Come Leggere la Mano: Guida per principianti

| |

Quante volte ci sarà capitato di guardarci i palmi delle mani, notare le linee segnanti e chiederci cosa rivelassero in più sul nostro futuro? Sicuramente molte, ma come leggere la mano? Ebbene questa lettura è molto popolare sin da tempi sin da tempi immemori, soprattutto nei paesi asiatici. E il suo studio è definito come una vera e propria scienza (pur non essendo scienza…) : la chiromanzia.
Ma che cosa esattamente è chiromanzia? Cosa rivela e come funziona? Sebbene tutte le divinazioni richiedano studio e pratica, i fondamenti della chiromanzia sono abbastanza facili da imparare. Proviamo dunque ad esplorare la teoria e le tecniche di base della lettura del palmo, insieme a suggerimenti e trucchi per aiutarti a coltivare il tuo approccio unico. Se sai come interpretarlo, il futuro sta letteralmente nel palmo della tua mano.

La funzione della chiromanzia da secoli

La chiromanzia, dunque, è l’arte di analizzare le caratteristiche fisiche delle mani, come le linee tra i vari lembi di derma, per interpretare le caratteristiche della personalità e prevedere eventi futuri. Le analisi chiromantiche sono onorate nel tempo: proprio mentre alcuni dei nostri antichi antenati guardavano il cielo notturno e creavano potenti corrispondenze tra i movimenti dei pianeti e gli eventi qui sulla Terra – soprattutto i fisici e gli scienziati -, i lettori dei palmi delle mani osservavano come gli attributi della mano si potessero collegare a temi più grandi e di universale rilevanza, ad esempio l’amore, il destino. Le tradizioni occulte si basano sull’assioma esoterico “Come è sopra, così è sotto”, alludendo al rapporto che intercorre tra le energie dell’universo (sopra) e il loro riflettersi sulle situazioni che accadono sulla Terra (sotto) e all’interno della chiromanzia, il palmo è di conseguenza visto come un microcosmo dell’universo.

Come eseguire la lettura del palmo della mano: i passaggi focali

Passaggio 1: scegliere la mano per la lettura

Quando si leggono i palmi, c’è una mano attiva e una mano passiva. La mano dominante, o quella che usi più spesso, è la tua mano attiva; la tua mano non dominante o quella che non usi spesso, è la mano passiva (è la sinistra nel caso dei destrorsi, la destra nel caso dei mancini). La mano passiva indica tratti ereditati e deve essere letta come linea di base. La mano dominante mostra i cambiamenti dallo stato ereditato, come gli eventi della vita. Le principali differenze tra le linee della mano passiva e dominante indicano che la persona ha lavorato duramente per svilupparsi e svincolarsi dai tratti fetali ereditati.

Passaggio 2: identificare le 4 linee principali del palmo

  1. La linea del cuore
    La linea del cuore corre orizzontalmente sulla parte superiore del palmo. Rappresenta sia lo stato fisico che emotivo del tuo cuore.
  2. La linea della testa
    La linea della testa corre orizzontalmente attraverso il centro del palmo, appena sotto la linea del cuore. rappresenta lo stato fisico ed emotivo del cervello e della mente.
  3. La linea della vita
    La linea della vita è la linea curva che inizia da qualche parte tra l’estremità del secondo dito e il pollice e va ricurvandosi verso il basso raggiungendo la base del sole. Questa linea non indica per quanto tempo vivrai – come erroneamente si potrebbe pensare -, ma rappresenta invece vari punti di forza come la vitalità e la prosperità.
  4. La linea del destino
    Sebbene questa linea non sia presente in tutti, può essere trovata in esecuzione verticalmente dalla base del palmo e fino al centro. Questa linea rappresenta aspetti della tua vita come percorso di carriera e successo.

Passaggio 3: interpretazione delle linee nel palmo

Interpretazione della linea del cuore
Se la linea inizia sotto l’indice, rappresenta la pignoleria in termini amorosi. Se la linea inizia sotto il dito medio, mostra egoismo nell’amore. Se inizia nel mezzo del palmo, indica che la persona si innamora facilmente. Se la linea del cuore non è presente, questo indica che l’individuo è governato dalla logica anziché dall’emozione. Se la linea è presente sulla linea del destino, questo indica che la persona dà poca importanza alle proprie emozioni.
Una linea retta, corta, a forma di cuore rappresenta una persona che non è particolarmente preoccupata per il romanticismo. Una linea lunga e sinuosa indica tuttavia che la persona esprime liberamente le proprie emozioni. Una linea ondulata indica che molte relazioni sono amanti, senza una relazione seria.
Se il cuore e la linea della testa sono paralleli l’uno all’altro, ciò indica che la persona ha una buona padronanza delle proprie emozioni. Se la linea del cuore e la linea della vita si toccano, ciò indica che la persona si spezza facilmente il cuore. Se la linea del cuore è rotta o la linea del cuore presenta linee più piccole che la attraversano, potrebbe rappresentare un trauma emotivo. Le linee incatenate indicano malinconia e depressione.

Interpretazione della linea della testa
Se la linea della testa non c’è, indica una persona indolente. Una linea debole indica che la persona non ha concentrazione e memoria. Una linea profonda rappresenta buona memoria e concentrazione.
Una breve riga invece rappresenta una persona pratica e concreta. Una lunga fila indica che la persona è concentrata e di successo, sebbene possa avere la tendenza ad essere egoista. Una linea retta mostra che la persona è logica, organizzata e presta attenzione ai dettagli. Una linea ondulata indica un breve intervallo di attenzione. Una linea curva o inclinata indica qualcuno che è altamente creativo.
Se la linea della testa inizia nella linea della vita, questo indica che la persona è volitiva. Una linea della testa separata dalla linea della vita indica un individuo che ha un forte senso di entusiasmo e avventura per la vita. Una linea spezzata indica incoerenze nel pensiero. Le linee a croce, nella loro sovrapposizione, possono rappresentare decisioni cruciali che hanno un effetto importante sul destino. Le catene nella linea indicano difficoltà emotive o conflitti personali.

Interpretazione della linea della vita
Se la linea non c’è, si pensa che la persona sia ansiosa e nervosa. Le linee deboli indicano una bassa energia, mentre le linee profonde indicano un percorso di vita regolare. Le linee profonde lunghe rappresentano una buona salute, mentre le linee profonde corte mostrano che una persona dovrebbe essere in grado di superare facilmente i problemi di salute. Le linee curve rappresentano un’energia abbondante.
Una linea che corre verso il pollice mostra una persona che si stanca facilmente. Le interruzioni nella linea significano improvvisi cambiamenti nello stile di vita. Le linee spezzate su entrambe le mani possono indicare gravi malattie o lesioni. Le linee incatenate indicano che la persona è sensibile a molti problemi di salute che potrebbero portare la propria vita in diverse direzioni.

Interpretazione della linea del destino
Ultima la lettura è quella della linea del destino, se presente. Linee profonde indicano che la vita sarà controllata dal destino. Se unita alla linea di vita, questo indica un individuo fatto da sé, con poca assonanza circa i comandi tramandati.

Previous

Come cancellare la cronologia delle ricerche di Google

EURO&PROMOS E IL FUTURO DELLE SANIFICAZIONI AMBIENTALI ANTI-COVID-19

Next