Casa

Una casa più sana è una casa più sicura

casa sicura

La nostra casa è il luogo in cui sentirci al sicuro, protetti da tutto e da tutti, quel luogo dove poterci rilassare e respirare con serenità, ma ci siamo mai chiesti se l’aria che respiriamo dentro casa sia davvero così sicura e sana?

Ci sono delle buone abitudini da mantenere giornalmente per migliorarla così come evitare l’utilizzo di certi tipi di prodotti e detersivi che andrebbero sostituiti con sostanze naturali.

Buone abitudini quotidiane

In casa le buone abitudini sono importanti per mantenere il nostro spazio salubre e sicuro ed è anche possibile calcolare la qualità dell’aria per vivere più sereni: questo articolo de Il Messaggero ce lo spiega bene. Esistono però anche dei modi più semplici per migliorare l’aria che respiriamo in casa, senza l’utilizzo di strumentazioni professionali.

Aprire ogni mattina le finestre è una pratica semplice ma basilare per purificare l’aria dentro casa, bastano anche solo 10 minuti per ogni stanza.

Coltivare in vaso piante che puliscono l’aria può essere uno dei metodi naturali per mantenere l’aria sana e più respirabile, tra queste la sanseveria, l’aloe, la photos o la spatafillo e molte altre.

Evitare l’utilizzo di profumatori d’ambiente con fragranze sintetizzate chimicamente è sicuramente un’ottima scelta, al loro posto si può optare per qualche goccia di olio essenziale naturale a scelta come quello di fiori d’arancio o di lavanda che aiutano a rilassarsi.

Permettere alla luce del sole di entrare attraverso finestre e balconi aiuta molto a purificare e disinfettare naturalmente anche le superfici.

Una casa più arieggiata è una casa più sana e ripetere quotidianamente pratiche come quelle appena citate aiuta moltissimo a mantenerla tale.

Alleati naturali per le pulizie

Quando si tratta di pulizie è un bene per tutti conoscere dei semplici trucchi e ricette fai da te per creare prodotti naturali che puliscono, disinfettano e non rendono tossica l’aria dentro casa.

La maggior parte dei prodotti che si comprano al supermercato hanno al loro interno moltissime sostanze nocive che creano irritazioni, dermatiti e che rendono l’aria di casa insalubre provocando anche intossicazioni e problemi respiratori. Perché rischiare dunque se si può anche risparmiare facendoli da sé?

Ci sono pochi e semplici ingredienti con cui è possibile creare comodamente a casa i propri detergenti in maniera naturale e sicura.

In questo articolo Tgcom24 parla proprio di tutti i prodotti naturali come aceto, bicarbonato e limone utilissimi per pulire superfici, pavimenti, vetri, etc. Tra l’altro con gli stessi ingredienti è possibile creare tutti i detergenti che ci servono evitando così di riempire la casa con decine di imballaggi in plastica per ogni detergente specifico.

L’inquinamento dell’aria dipende anche da noi

Le decisioni che prendiamo giornalmente per la nostra casa, dalle pulizie al riscaldamento degli ambienti, dai materiali che usiamo durante le ristrutturazioni ai mobili con cui decidiamo di arredare, insieme alla scelta degli elettrodomestici determinano una percentuale di inquinamento pro capite da non sottovalutare poiché interessa la comunità intera. Considerare anche il consumo energetico che ne deriva diventa quindi fondamentale, come abbiamo già visto QUI.

Ci sono moltissime cose che possiamo fare nel nostro quotidiano dentro casa per abbassare la nostra impronta ecologica e aiutare a migliorare le condizioni dell’aria della nostra casa e quindi anche di quella all’esterno.

La decisione di utilizzare detersivi fatti in casa con sostanze naturali è una di quelle più importanti perché non solo rispetta l’aria che respiriamo tra le mura di casa, ma permette di abbassare le emissioni di CO2 dovute alla produzione dei prodotti stessi determinando altresì la riduzione dei rifiuti in plastica.

Tante piccole grandi scelte fatte da ognuno di noi permettono di assicurarci un’aria più sana e un mondo meno inquinato. Tanti consigli su come fare e recensioni di prodotti alternativi a quelli inquinanti di uso comune si possono trovare sul blog ProdottiEcologici.net che tratta non solo di detergenti per la casa ma anche di prodotti per la cura della persona e più in generale di come avere un impatto più basso sull’ambiente dentro e fuori casa, per grandi e piccini.

Similar Posts